Insta-Menù settimanale. 7-13 ottobre 2019

Con l’avanzare di ottobre iniziano le prime giornate fredde, spesso con escursioni termiche a dir poco imbarazzanti: ci si alza in quasi inverno e si pranza in estate, almeno qui dalle mie parti.
Tutto questo significa uno stress notevole per il corpo e una certa destabilizzazione generale e mangiare in maniera sana e variata diventa importantissimo: il menù settimanale in questo aiuta tantissimo, perché ci consente di controllare ciò che si mangia giorno per giorno… e, oltretutto, ci facilita nella spesa e nella gestione delle tempistiche!

Per facilitarci nell’organizzazione, ho inserito nel menù anche dei suggerimenti per colazioni e merende per tutta la famiglia: iniziare bene la giornata darà a tutti, grandi e piccini, la carica per affrontare le piccole e grandi fatiche che ci aspettano!

Inoltre, accanto alle nostre ricette, ne troverete come di consueto anche qualcuna tra quelle suggerite da altre mamme nel nostro gruppo Facebook per l’iniziativa #giovedìincucina: andate a scoprire che cosa ci hanno proposto e come partecipare!

Ma non solo: come avete visto ogni settimana saranno inserite nel menù anche ricette scelte attraverso l’hashtag #incucinaconleinstamamme, quindi ricordatevi: se fotografate le vostre creazioni culinarie o qualcuno dei piatti che vi suggeriamo, usatelo!!!

COSA PREPARARE PER COLAZIONE E MERENDA QUESTA SETTIMANA?

LUNEDÌ

Pranzo: muffin con funghi
Vi serviranno: funghi coltivati, burro, aglio, prezzemolo, parmigiano grattugiato, panna liquida, farina (poca), uova, latte.
Rosolate i funghi tagliati grossolanamente in padella con burro e aglio e poi metteteli negli stampini da muffin.
Mischiate la panna con la farina, aggiungete le uova, il latte e il parmigiano, poi aggiustate di sale e mettete una macinata di pepe. Dividete il composto nei vari stampini da muffin in cui avevate messo i funghi. Spolverate con un po’ di parmigiano e fate cuocere a 170° per 20 minuti. Buoni e particolari: sarà un successo!!!

Cena: quiche di funghi e brie

MARTEDÌ

Pranzo: pizza di carne (ricetta di simoelaminimeblog)

Cena: gamberi al cartoccio (ricetta di @cucinoperpassione)

MERCOLEDÌ

Pranzo: pollo alla birra (ricetta di scintilledigioia)

Cena: Mc Casa con patate al forno
Vi serviranno: hamburger (se potete non comprateli pronti ma fateveli fare al momento dal macellaio), fette di scamorza affumicata, ketchup, panini da hamburger, insalata, pomodori
Il Mc Casa è un’invenzione della Tana, che ha permesso di avere figli felici come se andassimo in un fast food ma allo stesso tempo genitori tranquilli sulla qualità del cibo.
Vi consiglio di passare al grill il pane mentre gli hamburger sono in cottura. Sul pane caldo mettete la ketchup ed eventuale insalata e/o fetta di pomodoro; fate la stessa cosa su tutte e due le metà del panino e poi mettete nella parte inferiore una fettina di formaggio, subito l’hamburger ancora caldo (essenziale!) un’altra fetta di formaggio e coprite con la metà superiore.
Per restare in tema “salutistico”, proponete patate al forno invece che fritte. Se poi avete un forno con la funzione “crisp” è perfetto: poco olio e patatine perfette!

GIOVEDÌ

Pranzo: vellutata di piselli con pancetta croccante     

Cena: pizza! Facciamo una margherita con la bufala?

VENERDÌ

Pranzo: focaccia alla zucca (ricetta di verobiologico)

Cena: filetti di pesce in crosta speziata con salsa al prezzemolo
Vi serviranno: filetti di pesce, aneto, scorza d’arancia, un pezzetto di zenzero fresco, pangrattato, pecorino stagionato grattugiato, olio evo, pinoli, prezzemolo
Tritate grossolanamente l’aneto e mettetelo in una ciotola con la scorza d’arancia e lo zenzero grattugiati, il pangrattato, l’olio e il pecorino, mescolando bene per rendere il composto abbastanza omogeneo.
Con le mani o con un pennello da cucina oliate per bene i filetti di pesce, quindi ricoprite la parte della “polpa” con il composto realizzato e metteteli su una placca ricoperta di carta forno, aggiungendo ancora un po’ di pangrattato aromatizzato e fateli cuocere per circa 15 minuti a 180° in forno ventilato.
Serviteli con un’insalatina da taglio e una salsa ottenuta frullando un po’ di pecorino con i pinoli, l’olio e il prezzemolo.

SABATO

Pranzo: tagliatelle di farina di castagne con funghi porcini  

Cena: melanzane viola ripiene alla ligure (ricetta di @mumcakefrelis)

DOMENICA

Pranzo: pasta al forno con broccoli e salsiccia (ricetta di @graficare_in_cucina_), filetto al pepe verde, scomposta di zuppa inglese 
Vi serviranno: savoiardi, latte, tuorli, zucchero, farina, cacao in polvere, panna, alchermes
Lavorate benissimo i tuorli in una casseruola con lo zucchero e la farina, quindi scaldate il latte con un po’ di panna, aggiungeteli lentamente al composto di uova e fate cuocere qualche minuto (deve rassodare, ma non troppo, e perdere il sapore di farina). Dividete la crema in due ciotole e in una aggiungete il cacao.
In un’altra casseruola fate uno sciroppo con acqua e zucchero, cui aggiungerete un po’ di alchermes, quindi fate raffreddare leggermente.
Tagliate i savoiardi a pezzetti e spennellateli abbondantemente con la bagna, poi andate a comporre i bicchieri: versate una cucchiaiata di crema gialla, qualche pezzetto di savoiardo, poi la crema al cacao e di nuovo la crema gialla e proseguite a piacere. Mettete i bicchieri in frigo, coperti con pellicola, per almeno un’ora, quindi tirateli fuori e guarniteli con qualche ciuffetto di panna montata… et voilà!

Cena: vellutata di fagioli borlotti (ricetta di @cucinoperpassione)

Buon appetito e buona settimana!

Per la versione stampabile di questo menù, cliccate sull’immagine… Enjoy!

menù settimanale per metà ottobre
Condividi su: Facebook Whatsapp Twitter