Il mio bimbo mangia le carote solo al nido perchè la cuoca “le fa molto buone“, così mi dice. Io ho trovato un metodo infallibile per fargliele digerire: metterle nei muffin. Lui sa che ci sono le carote ed è contento di mangiarsi un dolcetto per merenda… ecco quindi la mia ricetta per i muffin alle carote!

Questa ricetta è una variante della classica torta di carote e mandorle, con più farina, niente burro ma olio, yogurt e gocce di cioccolato (opzionali) per rendere i muffin più golosi.

 

Ingredienti per 8 dolcetti:

  • 100 gr zucchero
  • 50 ml olio di semi di mais
  • 2 uova
  • 3 carote medie
  • 100 mandorle spellate
  • 250 farina di tipo 00
  • 80 gr yogurt
  • 50 gr di gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaio e mezzo di miele
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Pulisci le carote e frullale molto fini insieme alle mandorle e tienile da parte.

Amalgama lo zucchero con il miele e lo yogurt in modo da ottenere un composto fluido. Sbatti le uova e aggiungile al composto insieme all’olio.

Aggiungi al composto liquido la farina setacciata insieme al bicarbonato e al lievito e un pizzico di sale.

Ultimi ingredienti da aggiungere: le carote frullate insieme alle mandorle.
Metti il composto in 8 stampini monoporzione o un una teglia da muffin e fai cuocere a 180°C per circa 20 minuti. Fai la prova stecchino prima di sfornare.

Fai raffreddare i muffin e buona merenda.

 

Federica, per gli amici Zuccheramente come il mio BLOG!