Un Pic-Nic per la Festa della Mamma

Fare la Mamma è il lavoro più faticoso del mondo e a ben vedere una Festa tutta per noi ce la meritiamo proprio: ci meritiamo i baci appiccicosi dei nostri bimbi che arriveranno insieme agli auguri, ci meritiamo le meravigliose opere d’arte altrimenti note come “lavoretti” (o anche come “e adesso dove lo metto?”), ci meritiamo le poesie cantilenate dedicate all’amore infinito che le nostre creature nutrono per noi.

E soprattutto ci meritiamo qualche ora spensierata da passare tutti insieme, perché alla fine ciò che rende davvero speciale questa giornata è proprio il tempo passato con chi ci chiama “mamma”.

Per la Festa della Mamma non amo fare grandi cose, mi basta stare coi miei bimbi e pensare a qualcosa di divertente da fare tutti insieme.

L’assist per una idea perfetta quest’anno è arrivato da Viva la Mamma Beretta che ci ha mandato un cestino da pic-nic pieno di prelibatezze!

Non potevo ricevere un regalo migliore, un Pic-Nic già bello e pronto tutto per noi, io ho aggiunto solo una coperta, i bimbi tutta la loro allegria e la primavera un bel cielo azzurro!  

Ci siamo divertiti tantissimo a stendere la coperta sul prato e a scoprire cosa Viva la Mamma aveva pensato per il nostro Pic-Nic, abbiamo immaginato di essere ospiti di qualche fata del bosco che ci aveva fatto dono di un cestino magico da cui uscivano prelibatezze. Basta davvero poco per rendere magica qualche ora coi bambini.

Conosco da sempre i prodotti Viva la Mamma Beretta, li ho comprati spesso quando ho avuto necessità di ottimizzare una pausa pranzo veloce incastrata tra la palestra e la spesa e ogni tanto sono utili anche per ritagliarsi qualche ora in casa tutta per noi mamme: al posto di stare ai fornelli la sera avere il tempo di farsi un bel bagno caldo o leggersi un libro dovrebbe essere un diritto sancito dalla Costituzione.

un pic nic per la festa della mamma

 E poi, quanto è geniale l’idea un cestino da Pic-Nic pieno di ottimi piatti pronti? Nessun pensiero, nessun manicaretto da cucinare e impacchettare, basta solo riempire un cestino e partire, e al pranzo ci pensa Viva la Mamma Beretta.

La gamma di prodotti Viva la Mamma è vastissima, ci sono i primi piatti pronti monoporzione in ben undici referenze, tra paste e risotti, per tutti i gusti davvero: il fatto che siano monoporzione consente anche di “fare come al ristorante” come dicono i bambini, ovvero scegliere ognuno in base ai suoi gusti.

Nel nostro cestino abbiamo trovato persino l’aperitivo: pomodori secchi, olive ripiene al pesto, cipolle all’aceto balsamico e carciofi grigliati in comode vaschette trasparenti, ottimi anche da tenere in frigo per un aperitivo in casa e per gli ospiti inaspettati. La migliore tradizione italiana dell’aperitivo si è rivelata perfetta per iniziare il nostro Pic-Nic.

Poi io adoro le insalate di cereali, le trovo un pasto unico perfetto e leggero al punto giusto, le scelgo sempre per la mia pausa pranzo. Ho assaggiato il “riso nero, gamberi, edamame e carote”, un piatto unico, equilibrato dal punto di vista nutrizionale e sano, ovviamente buonissimo!

un pic nic per la festa della mamma

Infine che Pic-Nic sarebbe stato senza i tramezzini? Sapete che Viva la Mamma Beretta ha ben 14 diversi tramezzini? I nostri erano salmone e Philadelphia light, freschi ed estivi ma i gusti sono tantissimi, tutti sfiziosi, ed esistono anche in versione gluten free.

L’allegria l’abbiamo messa noi, il gusto e la praticità lo ha messo Viva la Mamma Beretta e il risultato è stato un momento davvero speciale.

Il Pic-Nic Viva la Mamma Beretta ci è piaciuto tantissimo e credo che sarà il primo di una lunga serie: nelle belle giornate d’estate e, perché no, anche nelle calde serate, una coperta, una palla, un buon libro e un cestino pieno di Viva la Mamma Beretta renderanno perfetti tanti momenti.

 

 

Condividi su: Facebook Whatsapp Twitter